Storia e curiosità

L’edificio principale e il parco botanico annesso vennero completati nel 1909. Dapprima utilizzato come ospedale e centro chirurgico, dagli anni Venti si trasforma in Casa di maternità, con lo scopo di promuovere l’assistenza alle madri nubili, e successivamente, a partire dagli anni Cinquanta, diviene preventorio infantile. Il parco botanico annesso all’edificio viene modificato più volte rispetto al progetto iniziale e negli anni Sessanta subisce un importante ampliamento.Negli anni Settanta,il complesso del Salviatino e’ stato teatro per le riprese del film Amici Miei del regista Mario Monicelli.

Nelle foto alcune scene dove possiamo riconoscere, oltre al Salviatino, i protagonisti del film: Ugo Tognazzi, Adolfo Celi, Gastone Moschin, Duilio Del Prete, Philippe Noiret. Nel novembre 2002 il complesso è stato acquistato all’Asta (bandita dalla A.S.L. di Firenze che ne era la proprietaria) dalla società fiorentina ALMAT S.p.a. specializzata in acquisti e ristrutturazioni di immobili di pregio come, ad esempio, il residence Serristori Palace sul Lungarno Serristori.

Scarica la Relazione Storica

Osserva la ristrutturazione in timelapse

[jwplayer file="http://ilsalviatino.it/wp-content/uploads/storia/timelapses.f4v"]

<---!Normativa cookie---->